Non disponibile

18) Solimano e la regina del mattino, di Gérard De Nerval

Details:

176 pagine
senza illustrazioni
cm 23 x 12

tiratura 3000 copie
carta avoriata di Fabriano
brossura in carta Ingres azzurra con alette
Il volume è stato stampato a Torino dallo stampatore Giovanni Zeppegno


Dettagli

La giovane regina di Saba, figlia del fuoco e dell'Arabia Felice, il grande e savio Salomone (per gli arabi, Solimano) e il servo suo Adoniram, il fosco e travagliato discendente di Lucifero e di Caino, che domina le legioni operaie e costruisce a Geova un tempio in Gerusalemme, sono i protagonisti di questo occulto capolavoro, celato nelle pieghe del Viaggio in Oriente di Gérard de Nerval come uno slargo mirifico in una città-labirinto. I miti arcaici e le tradizioni massoniche, il cainismo e il satanismo dell'Ottocento, il socialismo degli Illuminati e l'estetica adorazione della Donna sono qui intessuti in un arazzo sincretistico, e armonizzati da uno sguardo tenero e radioso. Mai il tema della Rivolta contro Dio, così caro, da Byron a Carducci, alla retorica di un secolo, fu modulato da un'arte tanto intima e tradotto in così persuasive visioni.

Ulteriori informazioni

Autori De Nerval
Anno 1973
Lingua italiano