Non disponibile

7) Parodia, di Ruggero Guarini

Details:

226 pagine
senza illustrazioni
cm 23 x 12

tiratura 3000 copie
carta avoriata di Fabriano
brossura in carta Ingres azzurra con alette
Il volume è stato stampato a Torino dallo stampatore Giovanni Zeppegno

Dettagli

Vaticanista, responsabile della terza pagina di un quotidiano romano, Ruggiero Guarini ha scritto il primo grande romanzo erotico italiano: un tentativo di “rompere il muro del suono dell'Oscenità”, per vedere cosa c'è dietro. Nunzi apostolici, teologi olandesi, generali e burocrati dell'Est vengono coinvolti nella sarabanda di un viaggio attraverso l'Europa, oltre le combinazioni del sesso e sino all'antropofagia. La maestria quasi offensiva dello stile, e l'ironico scintillio di una cultura rara, fanno di Parodia il più insolente caso letterario di quegli anni.

Ulteriori informazioni

Autori Guarini
Anno 1973
Lingua italiano