Disponibile

Made in MILANO

Details:

Le botteghe nel Cinquecento

Contributi di:
Marzio Achille Romani, Giuseppe Maino, Sylvia Ferino-Pagden, Caterina Napoleone, Christian Beaufort-Spontin

204 pagine
formato 28 x 30
€ 70,00

Dettagli

Poche città, poche vie brillano come costellazioni nella geografia del lusso. Milano è uno degli insediamenti più antichi. All’epoca dei Visconti e degli Sforza nuove attività commerciali e importanti innovazioni in ambito agricolo la resero prospera, nel Cinquecento divenne poi un luogo per gli acquisti lussuosi e raffinati delle corti. Il nuovo volume di Franco Maria Ricci, Made in Milano-Le botteghe del Cinquecento, curato con la consueta eleganza, mette in atto una ricerca assidua fra nomi e oggetti poco divulgati, e celebra le famiglie artigiane dell’epoca, quali Miseroni, Saracchi, Missaglia, Negroli, mostrando le sorprendenti immagini delle loro opere. Vasi in cristallo di rocca finemente lavorati, cammei, armature accuratamente intarsiate, tessuti, sfilano pagina dopo pagina, accompagnati da testi esplicativi firmati dai maggiori connaisseurs e specialisti internazionali.

Ulteriori informazioni

Autori Caterina Napoleone, Christian Beaufort-Spontin, Giuseppe Maino, Marzio Achille Romani, Sylvia Ferino-Pagden
Anno 2015
Lingua italiano