Out of stock

14) Rudyard Kipling: La casa dei desideri

Details:

160 pagine
Senza illustrazioni
cm 22,5 x 12
Tiratura 3000 copie
Carta velina di Fabriano
Legatura in brossura fresata

Details

In molti dei suoi racconti Kipling abbordò il soprannaturale, che sempre si rivela gradualmente, a differenza dei racconti di Poe. In La Casa dei Desideri una donna narra a un'altra donna una storia magica e dolorosa; sono entrambe troppo umili per la meraviglia; accettano l'incredibile con la stessa rassegnazione con cui accettano i fatti quotidiani. In Una guerra di sahib, la febbre e la presenza dell'oppio fanno sí che il soprannaturale sia più verosimile. Su Una madonna delle trincee, il cui scenario è la guerra del 1914, cade l'alta ombra del canto V dell'Inferno. L'occhio di Allah non è un racconto fantastico, bensí un racconto possibile. Dei racconti che ho scelto per questo volume, forse quello che più mi commuove è il Giardiniere. Una delle sue peculiarità è che in esso avviene un miracolo; la protagonista lo ignora ma il lettore lo sa. Tutte le circostanze sono realistiche, ma la storia riferita non lo è (dall’introduzione di Jorge Luis Borges).

Additional Information

Authors Joseph Rudyard Kipling
Year 1979
Language italian