Non disponibile

20) Verso la cuna del mondo, di Guido Gozzano

Details:

194 pagine
senza illustrazioni
cm 23 x 12

tiratura 3000 copie
carta avoriata di Fabriano
brossura in carta Ingres azzurra con alette
Il volume è stato stampato a Torino dallo stampatore Giovanni Zeppegno

Dettagli

Sulla via delle Indie, che oggi popolano i giovani d'Europa e d'America, viaggiò 60 anni fa un giovane dandy torinese, delicato, perplesso, corroso dalla malattia. Visitò Ceylon e Giaipur e Agra e Golconda, Goa che de Heredia aveva cantato e che sarebbe stata cara a Allen Ginsberg; con occhio svagato e misurati entusiasmi osservò agì d'Europa e fondali di città morte: misurava la distanza che ci separa da un Oriente per sempre lasciato alle spalle; trascriveva impressioni con una discrezione che non le rende né meno penetranti né meno vive; infine, senza troppo saperlo, consegnava a queste sue pagine la segreta e delusa anatomia del viaggio moderno, sospeso tra mito, fuga, banalità turistica, iniziazione, radicale estraneità.

Ulteriori informazioni

Autori Guido Gozzano
Anno 1973
Lingua italiano