Non disponibile

GINO COVILI

Details:

24 pagine


Formato: 28x30 cm


Tipo di legatura: Brossura


 

Dettagli

La civilità contadina è, ai giorni nostri, ormai quasi mitologia e Gino Covili, come fosse Omero, ne canta la magia e la fatica. La favola e il dolore. Rielabora e addolcisce, ma la deformazione delle immagini e dei soggetti custoditi nella sua memoria non è grottesca o caricaturale, tantomeno naif; è invece un sentire espressionista attraverso il quale l'artista espone un racconto fiabesco che ci spinge oltre all'apparenza.

Ulteriori informazioni

Autori Franco Maria Ricci
Anno 2017
Lingua italiano