Altre viste

Disponibile

Qajar. La pittura di corte in Persia

Details:

232 pagine


Formato: 23x35 cm


Legatura: seta


€ 300,00

Dettagli

La Persia su cui regnò dal 1797 al 1834 il secondo sovrano della dinastia Qajar, Fath Alì scià, famoso per la bellezza del suo volto, illuminato da languidi occhi neri e incorniciato da una folta barba di tipo assiro, fu il centro di una schiera di pittori di corte, che moltiplicarono l’effigie sua e quella dei suoi figli, dei suoi ministri, delle sue danzatrici in decine e decine di dipinti. Dispersi per decenni in polverosi bazar e intelligenti collezioni private, quei dinasti e quei cortigiani si radunano qui di nuovo attorno al loro scià, ricreando nella magia delle immagini e dei testi l’eleganza e le mollezze dell’Iran ottocentesco, paese delle rose e delle teste mozze.

Ulteriori informazioni

Autori Basil William Robinson
Anno 1982
Lingua italiano