More Views

Out of stock

Aloys Zötl (1803-1887)

Details:

Testo di: Julio Cortázar

Lingua: italiano

Anno: 1972

172 pagine
73 tavole a colori applicate a mano
cm 35 x 23
Tiratura 3000 copie
Carta vergata azzurra di Fabriano
Legatura in seta Orient nera con plancetta a colori e impressioni in oro
Il volume è stato stampato a Parma dallo stampatore Nino Amoretti

Details

Umile operaio tintore nell’Austria dell’Ottocento, Aloys Zötl riprodusse nei suoi acquarelli animali che aveva visti soltanto nei libri di storia naturale; ma quelle immagini senza vita non potevano soddisfarlo; ed eccolo allora creare sfondi fantastici che si accordavano alla grazia o alla ferocia, alla forma o al colore di ogni bestia. Fu André Breton a scoprire lo zoo favoloso di Zötl, quando negli anni Cinquanta un mercante portò a Parigi quegli album, che andarono dispersi in due aste. Solo attraverso lunghe ricerche si è potuto ricomporre il ricco e variopinto serraglio di Zötl. Ad aiutare Breton è stato un giovane scrittore surrealista suo discepolo, Vincent Bounoure. Julio Cortázar, maestro della letteratura fantastica, compie una passeggiata tra le gabbie.

Additional Information

Authors Julio Cortàzar
Year 1972
Language italian